Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

L’Associazione dei Comuni Svizzeri respinge la dannosa Iniziativa contro la dispersione degli insediamenti

L’Iniziativa contro la dispersione degli insediamenti, in votazione il 10 febbraio 2019, è un’inutile e statalistica ingerenza nel margine d’intervento dei comuni in materia di pianificazione territoriale. Oltre ad essere nociva per i comuni, lo è anche per la popolazione e l’economia. Il Comitato dell’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) raccomanda pertanto di respingerla.

 
 

News

  • L'ACS approva misure contro prezzi troppo elevati

    L'ACS ha preso posizione in merito al controprogetto indiretto del Consiglio federale all'iniziativa popolare «Stop all'isola dei prezzi elevati – per prezzi equi (Iniziativa per prezzi equi)». Il fatto che la Svizzera sia l'isola dei costi elevati è un problema per l'economia del nostro Paese. Un problema che tocca anche il livello comunale. L'ACS accoglie con favore gli sforzi del Consiglio federale nonché degli inizianti volti a combattere questa ingiustizia nell'ambito della revisione della legge sui cartelli. Tuttavia, l'ACS lascia aperta la questione se quanto chiesto dall'«Iniziativa per prezzi equi» o se i contenuti del controprogetto indiretto siano l'approccio giusto.

  • Nuove prese di posizione

    L’ACS ha preso posizione sull’adeguamento della parte propria alla distribuzione secondo l’articolo 38 dell’Ordinanza sulle prestazioni (OPre) e sulla revisione parziale della Legge federale sull'assicurazione malattie concernente il 1° pacchetto di misure di contenimento dei costi.

  • L’Associazione dei Comuni Svizzeri respinge la dannosa Iniziativa contro la dispersione degli insediamenti

    L’Iniziativa contro la dispersione degli insediamenti, in votazione il 10 febbraio 2019, è un’inutile e statalistica ingerenza nel margine d’intervento dei comuni in materia di pianificazione territoriale. Oltre ad essere nociva per i comuni, lo è anche per la popolazione e l’economia. Il Comitato dell’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) raccomanda pertanto di respingerla.

  • Migliore raggiungibilità degli uffici postali / Agenzie postali nelle farmacie

    Il Consiglio federale ha approvato la revisione parziale dell'ordinanza sulle poste. Le modifiche sono in linea con le raccomandazioni del gruppo di lavoro istituito dalla consigliera federale Doris Leuthard, nel quale è rappresentata anche l'ACS. Le nuove disposizioni entrano in vigore il 1° gennaio.Nello sviluppo della rete postale, la Posta Svizzera punta sempre più sulla collaborazione con farmacie quali filiali partner. L'ACS approva la possibilità di integrare agenzie postali nelle farmacie.

  • Il Premio Democrazia 2018 va alla Landsgemeinde Kloten

    L'associazione Landsgemeinde Kloten riceve il Premio Democrazia 2018 della Nuova Società Elvetica (NSE) per il suo esemplare «Laboratorio di democrazia». Il premio, del valore di 10’000 franchi, sarà consegnato il 15 giugno 2019 in occasione della prossima Landsgemeinde a Kloten.

 
 
Logo Anno del lavoro di milizia
 
 

karriereschweiz.ch

Dal 1° gennaio 2018, le candidate e i candidati possono cercare il loro nuovo lavoro nel settore pubblico sulla piattaforma www.karriereschweiz.ch. In collaborazione con l'Associazione dei Comuni Svizzeri, Monster Worldwide Switzerland AG vuole proporre ai comuni, ai cantoni, alle città, alle aziende e alle organizzazioni pubbliche un'offerta moderna e lungimirante per i loro posti vacanti.

«Comune Svizzero»

«Comune Svizzero» 12/2018
 
 
 
Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen